ARREDAMENTO PERSONALIZZATO

La realizzazione di qualsiasi arredamento, che sià una cucina, la camera da letto o il singolo mobile, è sempre il frutto di una stretta collaborazione tra il Cliente e la MobilArt.

La fase del primo preventivo è molto importante ,perchè in questo momento avviene uno scambio di informazioni essenziali per lo sviluppo dell'arredo . Durante il primo incontro cerchiamo di capire al meglio quali sono le esigenze  e quali sono i  gusti inoltre illustriamo i materiali, le finiture e i costi con i quali possiamo soddisfare le richieste . Successivamente procediamo con il rilievo delle misure definitive, in base alle quali verra realizzato il progetto.

Il progetto è ovviamente il frutto delle interviste fatte. Vogliamo che i nostri Clienti possono ottenere il massimo dal nostro arredamento, per questo motivo tutti gli arredi sono personallizzati e personalizzabili da tutti i punti di vista. Siamo sempre disposti ad affrontare  nuove sfide anche quando le richieste del cliente non sono presenti nella nostra vastissima scelta delle finiture.

A progetto approvato procediamo con la realizzazione dell'arredo. Il Cliente può visitare in qualunque momento della lavorazione allo scopo di vedere "il crescere" del proprio mobile. Il mobili vengono montati completamente per verificarne corretto funzionamente e per curare i dettaglie estetici.  Alla completa realizzazione dell'arredo grezzo (privo ancora della finitura) invitiamo noi il Cliente in modo che puo effetivamente verificare che tutte le sue richieste sono state rispettate e inoltre, in caso fosse neccessario, si possono fare alcune modifiche prima di procedere con le finiture. In questa fase viene ovviamente presentata anche la prova della finitura in caso questa fosse diversa dai campioni già presenti.

Tutte le nostre finiture sono realizzate esclusivamente da noi, come del resto anche il montaggio. In questo modo possiamo rassicurare il Cliente che tutte le tappe della realizzazione sono sempre seguite da nostro personale senza correre i rischi delle incomprensioni spesso legate alle collaborazioni con i terzi.